-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%

Tappeti Orientali

Stile e Tradizione I tappeti orientali sono tra le tipologie di tappeti più conosciuti nell’immaginario collettivo. Sono quei tappeti ricchi di figure e disegni complessi, colorati e che appaiono all’occhio quasi come un dipinto, tale è il dettaglio che riescono a raggiungere. Questo dettaglio è frutto della manualità e di una tradizione che avvolge tutto il territorio che va dall’Africa mediterranea all’Asia minore. Popoli e tribù nel corso dei secoli hanno sviluppato una capacità sempre più rara di lavorare migliaia di nodi, con colorazioni specifiche spesso tipiche del loro territorio e hanno reso i tappeti i veri protagonisti. Vere e proprie opere d’arte. Questa capacità si è tramandata di generazione in generazione e i tappeti orientali oggi rappresentano la il prodotto di qualità più elevata capace di arredare da solo un’intera stanza grande e piccola che sia. Arredare un salone o uno studio o una camera da letto con un tappeto orientale significa portare in casa un pò di quella tradizione, di quello sforzo e arte manuale che quel tappeto rappresenta insieme alla sua unicità.

Tappeti Orientali e le differenti tipologie

I tappeti orientali sono una macro indicazione di una serie di famiglie di tappeti che si distinguono per luogo di provenienza, materiali e stili di lavorazione. Anche i disegni e i colori cambiano molto da regione a regione ma questa ha portato solo molta più varietà nell’offerta dei tappeti mantenendo allo stesso tempo una qualità sempre elevatissima. Tra i tappeti orientali più conosciuti vi sono sicuramente i tappeti persiani, tappeti caratterizzati da migliaia di nodi lavorati manualmente, disegni complessi e un dettaglio nei particolari che non li rende secondi a nessuno. Sono tappeti a pelo corto che si differenziano nettamente da un altro tipo di tappeti orientali: i tappeti berberi. Questi ultimi sono caratterizzati da un pelo più lungo da soluzioni monocolore e da una capacità immediata di rendere immediatamente accogliente e calda ogni stanza di una casa in cui questo tappeto possa essere posizionato. Ancora vi sono i tappeti Kilim dai disegni così bella ma da una lavorazione meno complessa rispetto ai persiani, che li rendere adatti anche per essere appesi ai muri come dei veri e propri quadri. E poi ancora i tappeti afgani di origine comune spesso a quelli che vengono definiti tappeti persiani ma colori e disegni molto specifici che li rendono tappeti unici per arredare con stile ed eleganza ogni angolo di casa.