Il 2018 è stato un anno di ornamenti in marmo, bronzo e oro e alcuni colori neutri, entrando nel mondo del design e nelle nostre case. L’anno prossimo alcune tendenze rimarranno per i mobili living da relax (divani, poltrone e pouf) che possono essere combinati facilmente con accessori e superfici in marmo, oggetti in vetro e classici metalli colorati come ottone, rame, argento o d’oro. Elementi innovativi e materiali organici tradizionali: legno, vetro e pietra non perderanno il loro valore.

Quale potrebbe essere la tendenza del colore allora?

Audace, retrò, vivido! La stilista ed esperta di tendenze di colore Jane Boddy, prevede che il rosso e il viola diventeranno molto popolari nel 2019!

Ecco il nostro suggerimento: FARSHIHAN HEREKE 2 RED Non puoi sbagliare perché questa è la tonalità di rosso classico per eccellenza, che noi tutti adoriamo da abbinare a decori orientali. Potrebbe davvero caratterizzare e personalizzare qualsiasi spazio!

Oppure con il blu scuro del nostro DESIO BLUE, che sarebbe adorabile con il viola e il rosso: audace e lussuoso.

 

Il Colore Giallo

Un’altra imminente ‘ossessione’ sarà il giallo Gen-Z, noto anche come il nuovo Millennial Pink. Prende il nome dal colore delle emoticon, che sono molto utilizzate soprattutto dalle generazioni più giovani nate dopo gli anni 2000 (definite dai marketer Generation-Z). Questo colore è molto particolare e potrebbe sembrare difficile da integrare negli interni. Consigliamo quindi, invece di cercare di adeguare le tinte elle pareti, basterà scegliere alcuni elementi ‘pop’ in giallo gen-z, come un divano di design o una vera e propria opera d’arte della manifattura Persiana, come il nostro LORY BAFF

 

Un’altra opzione potrebbe essere qualcosa di più semplice come FLATWEAVE LIGHT GREEN in questa combinazione perfetta con il giallo brillante!

Certo, non è un colore così facile da integare nell’arredamento… ma potresti provare con qualche pop in giallo gen-z, ad esempio con un divano di design in giallo o un grande wall art, o anche con alcuni tessuti e cuscini.

 

Hai notato quanto erano popolari i verdi scuri nel 2018? Bene, ora è il momento per le tonalità pastello che avranno un grande momento. Verde salvia (una sfumatura molto morbida di verde grigiastro) e al momento è il colore più popolare per le case secondo questa ricerca su Pinterest! Quindi, se ti stai chiedendo come aggiornare il tuo arredamento con il minimo sforzo, prova ad aggiungere un po ‘di verde pastello o il nuovo neo-menta (un po’ più caldo della menta ma più leggero, che sta diventando una tendenza di alto livello negli interni e nella moda)

Ti suggeriamo di prendere in considerazione un tappeto come EILEEN NAIN WHITE/BLUE che dona ancora più eleganza ai verdi pastello.

 

Quindi quale sarebbe il prossimo? Molto utilizzati  e apprezzati negli ultimi anni (e da sempre) i Colori della Terra: a partire da terracotta e caramello a ruggine e borgogna. Sono colori molto diffusi sia nella moda che nell’arredo d’interni e la ragione è l’enorme ritorno agli anni Settanta, quando le sfumature terrene, le forme organiche e le fantasie erano una vera esplosione – è tutto tornato adesso! Ed ecco cosa potresti pensare di fare – abbinare diverse sfumature di colori caldi in un unico schema di decorazione. Credici, l’effetto sarebbe molto accattivante.

Qui ti suggeriamo il nostro bellissimo ed elegante tappeto RIO!

Un’altra piacevole combinazione in accordo con queste tonalità si potrebbe realizzare con SOAVE STRIPE CREAM/YELLOW!

O forse i motivi floreali di FARSHIAN PATCH PASTELL?

Alla fine, non dimentichiamo il Millennial Pink che si può trovare ovunque quest’anno. Nei prossimi mesi, saliranno al potere alcune tinte più alte e più brillanti: Primrose Pink e Tea Rose. Anche se questi colori sembrano difficili da inserire nello spazio interno, sappiamo che puoi dare libertà alla tua immaginazione e creare lo spazio perfetto per i tuoi gusti. Lascia che ti aiutiamo a scegliere dei bei tappeti! Ultimi dei nostri suggerimenti, ma forse primi nella lista dei preferiti ci sono DAMAS 1 BEIGE e KEYSARI 1 ECRU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *