CODICE DI CONDOTTA PER I NOSTRI PRODUTTORI

Alla ABC ITALIA SURL che vende attraverso CarpetLiving.com, ci impegniamo a: a

  • uno standard di eccellenza in ogni aspetto della nostra attività e;
  • Condotta etica e responsabile in tutte le nostre operazioni;
  • Rispetto dei diritti di tutti gli individui; e
  • Rispetto per l’ambiente.

Prevediamo che questi stessi impegni siano condivisi da tutti i produttori di prodotti ABC.

Come minimo, richiediamo che tutti i produttori di prodotti ABC soddisfino i seguenti standard:

LAVORO MINORILE

I produttori non useranno il lavoro minorile.

Il termine “bambino” si riferisce a una persona di età inferiore ai 15 anni (o 14 ove la legge locale lo consente) o, se superiore, alla legge locale

età minima per l’occupazione o età per il completamento dell’istruzione obbligatoria.

I produttori che impiegano giovani di età superiore ai 15 anni si conformeranno anche alle leggi e ai regolamenti applicabili a tali persone.

 

LAVORO INVOLUNTARIO

I produttori non useranno alcun lavoro forzato o involontario, sia in carcere, legato, indentato o in altro modo.

Coercizione e molestie

I produttori tratteranno ogni dipendente con dignità e rispetto e non useranno punizioni corporali, minacce di violenza o altre forme di molestie o abusi fisici, sessuali, psicologici o verbali.

NON DISCRIMINAZIONE

I produttori non discrimineranno le pratiche di assunzione e di impiego, inclusi stipendio, benefici, avanzamento,

disciplina, cessazione o pensionamento, in base a razza, religione, età, nazionalità, origine sociale o etnica, sessuale orientamento, genere, opinione politica o disabilità.

 

ASSOCIAZIONE

I produttori rispetteranno i diritti dei dipendenti di associare, organizzare e contrattare collettivamente in modo lecito e modo pacifico, senza penalità o interferenza.

SALUTE E SICUREZZA

I produttori forniranno ai dipendenti un ambiente di lavoro sano e sicuro in conformità con tutte le leggi e regolamenti, garantendo un accesso minimo ragionevole all’acqua potabile e alle strutture sanitarie; sicurezza antincendio; e adeguato illuminazione e ventilazione.

I produttori garantiranno inoltre che gli stessi standard di salute e sicurezza siano applicati in tutti gli alloggi che forniscono per i dipendenti.

 

COMPENSAZIONE

Ci aspettiamo che i produttori riconoscano che i salari sono essenziali per soddisfare le esigenze di base dei dipendenti. I produttori lo faranno, come minimo, rispettare tutte le leggi e i regolamenti salariali e orari applicabili, compresi quelli relativi al minimo salari, straordinari, ore massime, tariffe unitarie e altri elementi di compensazione e fornire legalmente obbligatorio benefici. Tranne che in circostanze straordinarie, i produttori non richiederanno ai dipendenti di lavorare più del minore di (a) 48 ore settimanali e 12 ore di straordinario o (b) i limiti delle ore normali e di straordinario consentiti dalla legge locale o, laddove la legge locale non limiti le ore di lavoro, la settimana lavorativa normale in tale paese più 12 ore di straordinario. Inoltre, salvo circostanze aziendali straordinarie, i dipendenti avranno diritto ad almeno un giorno libero in ogni periodo di sette giorni. I produttori compenseranno i dipendenti per le ore di straordinario con la tariffa premium prevista dalla legge o, se esiste nessuna tariffa premium legalmente prescritta, ad una tariffa almeno pari alla tariffa oraria di compensazione regolare. Dove industria locale gli standard sono superiori ai requisiti legali applicabili, prevediamo che i produttori soddisfino gli standard più elevati.

 

PROTEZIONE DELL’AMBIENTE

Ci impegneremo sempre a ridurre al minimo eventuali effetti dannosi per l’ambiente. Pertanto, ABC ITALIA SURL

e i suoi fornitori devono ridurre costantemente gli impatti ambientali delle operazioni.

I fornitori devono:

– rispettare tutte le leggi e i regolamenti ambientali applicabili.

-opera per ridurre i rifiuti e le emissioni nell’aria, nel suolo e nell’acqua,

manipolare i prodotti chimici in modo sicuro per l’ambiente

maneggiare, immagazzinare e smaltire rifiuti pericolosi in modo ecologicamente sicuro,

-contribuire al riciclaggio e al riutilizzo di materiali e prodotti,

I fornitori non devono utilizzare o superare l’uso di sostanze vietate o limitate nell’elenco ABC ITALIA SURL di

“Composti e sostanze chimiche”.

I produttori si conformeranno a tutte le leggi e i regolamenti ambientali applicabili.

 

ALTRE LEGGI

I produttori si conformeranno a tutte le leggi e le normative applicabili, comprese quelle relative alla fabbricazione, prezzi, vendita e distribuzione di merci. Tutti i riferimenti a “leggi e regolamenti applicabili” nel presente Codice di Condotta comprende codici, norme e regolamenti locali e nazionali, nonché i trattati applicabili e l’industria volontaria standard.

 

SUBAPPALTO

I produttori non utilizzeranno subappaltatori per la fabbricazione di merci o componenti ABC ITALIA SURL di ciò senza il nostro esplicito consenso scritto e solo dopo che il subappaltatore ha assunto un impegno scritto con ABC per conformarsi al presente Codice di condotta

 

MONITORAGGIO E CONFORMITÀ

I produttori autorizzeranno ABC e i suoi agenti designati (compresi i terzi) a impegnarsi in attività di monitoraggio per confermare la conformità al presente Codice di condotta, comprese le ispezioni in loco senza preavviso della produzione strutture e alloggi forniti dal datore di lavoro; revisione di libri e registri relativi a questioni occupazionali; e privato interviste con i dipendenti. I produttori manterranno sul posto tutta la documentazione che potrebbe essere necessaria per dimostrare conformità al presente Codice di condotta.

 

PUBBLICAZIONE

I produttori adotteranno le misure appropriate per garantire che le disposizioni del presente Codice di condotta siano comunicate ai dipendenti, inclusa la pubblicazione di una copia di questo Codice di condotta, nella lingua locale e in un luogo facilmente accessibile ai dipendenti, in ogni momento